Rassegna Stampa

Nave da crociera travolge banchina a Venezia. Sabato manifestazione No Grandi Navi.

Globalproject.info 2 / 6 / 2019 Questa mattina alle 8:30 circa la nave da crociera MSC Opera ha travolto il traghetto fluviale River Countess ormeggiato a San Basilio e si è fermata solo dopo un violento scontro con la banchina. L’incidente – ammesso che lo si possa definire tale – è avvenuto poco lontano dalla Marittima, dove la nave era diretta per ...

Leggi Articolo »

Venezia in tilt dopo lo schianto della Msc Opera. I comitati protestano: dopo sette anni la situazione grandi navi è in stallo

Gli attivisti anti-grandi navi improvvisano una conferenza stampa per chiedere alla politica di intervenire. Ma la situazione sul tema è bloccata da anni tra amministratori locali e ministero. Il centrodestra, da sempre favorevole al passaggio, vorrebbe varare un passaggio alternativo rispetto alla Giudecca, ma per realizzarlo servirebbero risorse e lunghi lavori Da Il Fatto Quotidiano CRONACA | DI GIUSEPPE PIETROBELLI ...

Leggi Articolo »

Ora Basta! Manifestazione No Grandi Navi alle Zattere

TUTTE E TUTTI ALLE ZATTERE, SABATO 8 GIUGNO, ALLE 16. Per chiedere che le grandi navi vengano spedite fuori dalla Laguna. L’incidente odierno, con lo schianto di una grande nave sulla banchina di S. Basilio, prova quello che sosteniamo da anni. La città e la laguna sono incompatibili con il passaggio di questi mostri. Non aspettiamo la tragedia, mettiamo fine ...

Leggi Articolo »

L’analisi costi benefici applicata al porto croceristico

Pubblicato oggi su La Nuova Venezia intervento di Giuseppe Tattara L’analisi costi benefici applicata al porto croceristico. Il ministro Danilo Toninelli ha affermato che il problema del porto crociere di Venezia verrà affrontato con l’aiuto della analisi costi benefici. A fronte di questa affermazione l’autorità portuale e diversi operatori hanno sottolineato il contributo offerto dal crocerismo all’economia cittadina e all’occupazione, ...

Leggi Articolo »

Venezia diventa un problema per il M5s: comitato No Grandi Navi contro il cambio di linea grillino su chiusura della laguna

“Come mai tutti gli eletti oggi tacciono?” è le domande che Luciano Mazzolin, portavoce del gruppo, pone all’inizio della due-giorni in Laguna. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è la posizione presa dalla senatrice Arianna Spessotto, contraria a far attraccare i transatlantici alla Bocca del Lido, soluzione che invece per gli ambientalisti consentirebbe di salvaguardare l’ecosistema lagunare e ...

Leggi Articolo »