Crociere, è partita la nuova stagione con i limiti di stazza

Mercoledì alle 9.30 è approdata la Costa Neoclassica, inaugurando il clou della stagione. Fino a dicembre, in bacino San Marco potranno entrare solo navi fino a 96 tonnellate.
La Nuova-

VENEZIA. Alle 9.30 di mercoledì è iniziato ufficialmente il clou della stagione crocieristica, e con questa le proteste contro le grandi navi. La Costa Neoclassica è approdata sulla banchina del Terminal Passeggeri con due ore di ritardo: l’arrivo previsto era infatti alle 7.30.
La Costa Neoclassica era in navigazione da più di un mese e lungo la rotta aveva toccato tra l’altro Seycjelles, Madagascar, Réunion e Mauritius. La stagione crocieristica a Venezia, che ha avuto già una appendice a febbraio con due crociere e a marzo con tre, entra ora nel vivo: arrivi e partenze sono in programma fino al 29 novembre.
(continua la lettura)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

    *

    x

    Check Also

    Il degrado di Venezia non è complotto. La città perde tono e la colpa è nostra

    Travolta da orde di turisti sempre più maleducati, scarsamente attrezzata a gestire invasioni di massa, sempre meno popolata da cittadini reali: è urgente voltare pagina di Gian Antonio Stella sul Corriere del 4 agosto – Aiuto! C’è un complotto mondiale contro Venezia! Pare impossibile ma è questa la reazione di vari serenissimi amministratori e notabili al duro reportage del New ...