Tag Archivi: nomose

Comunicato n. 85 – L’UNICA VERA ALTERNATIVA E’ IL CAMBIO DI MODELLO

L’UNICA VERA ALTERNATIVA E’ IL CAMBIO DI MODELLO Venezia, 23 luglio 2013 La decisione assunta oggi nella riunione interministeriale a Roma sul crocerismo non ha compiuto il necessario salto di qualità, evitando di fare l’unica strategica scelta di prospettiva per salvare la portualità che già oggi gigantismo navale, crescita del livello del mare, vincoli del Mose alle bocche di porto, ...

Leggi Articolo »

COMUNICATO AMBIENTE VENEZIA SUL CONSORZIO VENEZIA NUOVA

Il MO.S.E. è un’opera più volte e da più parti denunciata come sbagliata, contra legem, tecnicamente già obsoleta, costosa, dannosa per l’ecosistema lagunare, inutile per la salvaguardia ma utile solo per chi la costruisce. Il MO.S.E ignora tutti i rilievi critici e le soluzioni alternative, è un’opera progettata e costruita nonostante la protesta popolare e quel mondo scientifico che non ...

Leggi Articolo »

Intervento di AmbienteVenezia al Convegno IUAV Legambiente, “Il clima cambia le città”

Ieri mattina abbiamo distribuito  a tutti i partecipanti della  Conferenza Legambiente – IUAV “Il Clima Cambia le Città” a Ca’ Bador i volantini NOGrandiNavi  per la mobilitazione del 7 – 8- 9 giugno; questa mattina abbiamo distribuito a tutti   il seguente documento sulla situazione veneziana… Evoluzione climatica, innalzamento eustatico e  progetti di salvaguardia della  laguna di Venezia Intervento  dell’associazione AmbienteVenezia  alla Conferenza “Il ...

Leggi Articolo »

Il Mose incontra il mare: lo studio sull’inefficacia della grande opera

Gli esperti ing. Paolo Pirazzoli e ing. Vincenzo Di Tella spiegano perchè il mare continuerà ad inondare Venezia e le paratoie del Mose non potranno impedirlo. In questo articolo sono disponibili i materiali esposti durante la presentazione a Cà Farsetti del 4 Maggio – Sistema di paratoie mobili per la protezione della Laguna Veneta dalle acque alte  PROGETTO MOSE – ...

Leggi Articolo »

Mo.Se: Paratoie instabili, con il mare mosso rischio tsunami

“Modelli inattendibili”, accusa l’ingegnere Vincenzo Di Tella. Un convegno in Comune rilancia dubbi e critiche alle dighe anti acqua alta Nuova Venezia – Alberto Vitucci «In caso di mare agitato la singola paratoia è dinamicamente instabile. I modelli matematici non sono in grado di analizzarne le cause, i calcoli fatti sui modelli fisici che ne garantiscono la tenuta sono inaffidabili». ...

Leggi Articolo »