News

Senza tregua. A settembre si torna a manifestare contro le Grandi Navi, par tera e par mar

E’ il momento della svolta. Da un lato una intera città che ha sostenuto il referendum per ribadire il suo No alle devastazioni provocate dalle Grandi Navi, dall’altro un Governo che non sa governare e che – in incontri dove la trasparenza non la fa certo da padrona con gli alti dirigenti delle multinazionali crocieristiche – ancora torna a sbattere ...

Leggi Articolo »

Via le navi da crociera dalla laguna a tutela della salute umana e per far rientrare gli inquinanti dell’aria nei limiti di legge

Cittadini per l’aria onlus con Ambiente Venezia, e Comitato No Grandi Navi-Laguna bene comune, Ecoistituto del Veneto Alex Langer, Italia Nostra (Venezia), Movimento dei consumatori (Venezia), We are here Venice Venezia 16 giugno 2017 “Via le navi da crociera dalla Laguna a tutela della salute umana e per far rientrare gli inquinanti dell’aria nei limiti di legge.” Con il referendum di ...

Leggi Articolo »

L’accordo Venice Blue Flag

Apprendiamo che questa mattina presso il Comune di Venezia viene firmato l’accordo Venice Blue Flag 2017; negli anni passati l’accordo si è dimostrato una mossa puramente pubblicitaria! Molti sono stati gli episodi documentati da fotografie e filmati che denunciavano le emissioni nerastre e nauseabonde che uscivano dai fumaioli delle navi da crociera in fase di attraversamento della nostra laguna e ...

Leggi Articolo »

Appello per il 9 Maggio – Basta grandi opere! Fuori le grandi navi! Liberiamoci da mafia e corruzione

Basta grandi opere! Fuori le grandi navi! Liberiamoci da mafia e corruzione Appello alle associazioni e ai cittadini del Veneto per una grande manifestazione per liberarci dalla cricca delle grandi opere inutili, dannose e imposte, il 9 maggio! Inizia la stagione croceristica 2015 senza che le autorità preposte abbiano ottemperato a quanto previsto dal Decreto Clini Passera in merito al ...

Leggi Articolo »

Le bugie della Autorità Portuale

I giornali di giovedi hanno riportato una dichiarazione della Autorità Portuale, ripresa dal presidente di Venice Terminal Passeggeri, sui danni che sarebbero derivati a Venezia dal calo del traffico crocieristico nel 2015 per il divieto di ingresso alle navi di maggiore stazza, quelle sopra le 96.000 tonnellate di stazza. Divieto poi cancellato ma che ha condizionato equalmente il calendario delle ...

Leggi Articolo »