influenza del canale dei petroli sulle acque alte a Venezia

in allegato trovate un disegno pubblicato nel 2010, che dimostrerebbe come è cambiato l’equilibrio tra le maree in laguna dopo la realizzazione del ” canale dei petroli” che collega la bocca di porto degli Alberoni con Fusina e che fu scavato per consentire alle petroliere di raggiungere i depositi siti in Fusina e Marghera

Claudio Dante Enzo Boaretto 

LAGUNA E MAREE 001

 

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

    *

    x

    Check Also

    L’alternanza scuola lavoro va in crociera! Anche le compagnie navali hanno diritto ai loro studenti da sfruttare, o no?

    ...